Viaggio 2.0 a Parigi

7 Ago

arco-di-trionfo.jpg

Pochi giorni fa, dopo tanto tempo che non mi muovevo dal litorale romagnolo, ho deciso di programmare insieme alla mia fidanzata una bella vacanzina a Parigi per il prossimo capodanno. Il largo anticipo è dovuto all’obiettivo di risparmiare qualcosina sul viaggio che, grazie anche ai consigli tratti dai vari siti 2.0 presenti in rete, è stato ampiamente raggiunto! Voglio quindi raccontarvi come sono riuscito nell’intento…

In un primo momento devo ammettere che, data la mia scarsa esperienza come turista e dopo aver passato ben due serate davanti al pc trovando offerte che al primo colpo d’occhio avevo giudicato così così, mi ero scoraggiato. Il giorno dopo però, dopo aver visitato 4/5 agenzie, sono tornato velocemente al pc rivalutando il lavoro svolto fino a quel momento. Così, alla terza sera di ricerche, ho acquistato il mio viaggio a Parigi.

Ecco come ho operato:

  1. Ricerca del volo aereo su InfoAir, Zingarate, VolaGratis e Expedia dove poi ho effettivamente acquistato.
  2. Ricerca di indirizzi web per trovare hotel a prezzi vantaggiosi sui siti di social bookmarking (Del.icio.us, Furl, Segnalo ..) poiché più adatti, come afferma anche Rohit Bhargava quest’oggi in un suo post, a scoprire quei siti che altri utenti hanno già trovato utili.
  3. Ricerca dell’hotel sui siti citati prima per la ricerca del volo e LateRooms, un sito inglese specializzato nell’offerta di hotel a basso prezzo che offre anche delle ottime guide turistiche.
  4. Valutazione della qualità dell’hotel grazie alle recensioni, le foto e i consigli dati dagli utenti di TripAdvisor, un sito di compazione dei prezzi veramente 2.0.
  5. Consultazione di GoogleMaps per valutare il rapporto prezzo/posizione dell’hotel e per pianificare le visite sul posto.
  6. Confronto qualità (riscontrata su TripAdvisor)/prezzo/distanza (GoogleMaps)

Alla fine ho optato per l’hotel Ibis Paris Avenue d’Italie sperando che, facendo parte di una grande catena alberghiera, il servizio sia buono (Tripadvisor ne parlava bene perlomeno: vedi qui). Al mio ritorno, fissato per il 2 Gennaio 2008, vi saprò dire se sarà andato tutto bene!

Nel frattempo è già ora di rimettermi a studiare per gli esami di Settembre visto che fra poco inizierò anche uno stage a InfoManager! Fatemi l’in bocca al lupo!

P.S. Ho inoltre usato questa esperienza per redigere una “Mini guida per viaggiare 2.0” che trovate pubblicata sul blog della Cimatti Consulting. Spero andrete a leggere anche questo articolo ricco di consigli di viaggio! 🙂

[Foto di Gabrilu sotto licenza Creative Commons]

Annunci

5 Risposte to “Viaggio 2.0 a Parigi”

  1. MARCHINO agosto 21, 2007 a 1:48 am #

    pao sei il mio idolo

  2. trivago ottobre 6, 2008 a 6:50 pm #

    Parigi tenta molto anche me, e so che ci sono oggerte del tgv davvero stracciate (da 25 euro a biglietto, incredibile vero?)
    credo che darò un’occhiata anche alla tua guida, potrebbe essere un ottimo spunto per un link da trivago. Mai sentito parlare di trivago? siamo una community di viaggiatori sempre in movimento…
    Buona serata da ontheroad di trivago.

  3. Simonetta ottobre 28, 2009 a 3:46 pm #

    Ciao a tutti, se posso volevo aggiungere l’emergente Atrapalo.
    Io ho prenotato l’Hotel a Parigi proprio con questo sito (http://www.atrapalo.it/hotel/europa/francia/parigi/parigi/) e non mi è sembrato affatto con prezzi malvaggi.
    Ve lo consiglio….un saluto.
    Simonetta

Trackbacks/Pingbacks

  1. Mini guida per viaggiare 2.0 - strategie digitali: il blog di Cimatti Consulting - agosto 7, 2007

    […] che non va in ferie da tempo in un tour operator 10 e lode. Data l’ottima esperienza vissuta (vedi qui) vorrei quindi condividere e, se possibile, discutere attraverso i vostri comenti una serie di […]

  2. Viaggio di Capodanno a Parigi « Matteo Paolini’s Blog - gennaio 5, 2008

    […] promesso tempo fa ecco che, tornato da Parigi, sono qui a raccontarvi come è andato il mio viaggio 2.0 di Capodanno. […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: